25 di maggio di 2017

botón y aguja

Buona sera:

Non é stata una bella giornata, no; non sonos riuscita a riposare bene e mi sono svegliata presto. Le gambe brucciavano e non trovavo nessun modo di metterle che no mi dissturvasero; per fino le lenzuola mi faccevano male. Mi svegliai sfinita, ma non ho voluto fermarmi, e quindi devo ringraziare ad Ana che ci ha accompagnato a camminare, perche di andare da sola stando cosí é molto fácile decidere di restare a casa.

Come abbiamo fatto in questa settimana siamo uscite a camminare e abbiamo potuto mantenere il ritmo ed allungare il tempo, ma sono morta di far le salite fin arrivare a casa. Veramente tutto é incomminciato ieri sera che sono dovuta andare a letto `perche il mio collo non reggiva piú.

Se cerco di riccordare il pommeriggio e la sera di ieri é tutto come un film visto tempo fa, perche non ho riccordi chiari dell’accaduto. So che mia figlia Elba mi ha bacciata la notte perche sempre lo fa, ma non riccordo come é andata. So che Alberto, mio figlio, arrivó a casa dopo allenare e riccordo la sensazione di stare a meditare ed entrare lui a salutare, ma non sono certa nemmeno qui dell’accaduto. Anche Pablo arrivó a casa e mi salutó e li dissi che andavo a dormire ma solo vaghi riccordi coem visuti anni fa e come se un altro me lo raccontasi.

Bene; questa mattina ed il pommeriggio sono trascorsi con grande stanchezza ed apena forza, ma sono andata a camminare per cui ancora una volta ringrazio ad Ana, poi ho fatto di mangiare ed ho accompaganto il mio partner Pablo a prendere alla bimba, Ines. Adesso sí che non ce la faccio proprio piú. Già a letto aproffito per scrivere e mettermi a fare punto di croce con mia figlia Ines che mi ha chiesto di farla imparare e come non posso gioccare troppo con lei, é un modo meravigliso di dargli uso alla mia psicomotricità fine per allenarla e passare tempo con mia figlia in modo ludico.

Grazie per leggeremi e vi invio tanto baci ed abbarci pregandovi di condividere per arrivare a piú persone.

María Díaz – Silvia Abellán (Traducción)